Terremoto e terrazzi romani
 

A Roma Nord, nella zona di Ottavia-Palmarola, Boccea, Casalotti, cosý come in altre periferie... numerosi edifici, costruiti abusivamente e poi condonati, ospitano sui loro terrazzi tonnellate di peso dovuto alle vasche di raffreddamento di impianti di telefonýa mobile (emblematica l'immagine del terrazzo di via G. Boffito,6). Auguriamoci che non accada mai, ma se un sisma dovesse trovare un facile bersaglio in quelle case chi si assumerÓ la responsabilitÓ di aver autorizzato enormi carichi su costruzioni fatte senza regolare progettazione?

Domenico Ciardulli
Segretario Coordinamento Comitati Roma nord

PUBBLICATO SU Osservatorio sulla legalitÓ   vejo.it

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Hit Counter