dal Corriere della sera del 4 gennaio 2008

I CENTRI ANZIANI ASPETTANO DA 15 MESI LA LINEA ADSL PER COLLEGARSI AL WEB

gentile redazione,

sono costretto a denunciare ancora una volta come le autoritÓ da noi elette, sia al XIX municipio che al comune, che lo stesso sindaco non mantengano le promesse che fanno. Scrivo, come ho fatto altre volte per chiedere il collegamento internet del centro anziani del XIX municipio. Nell'ottobre 2006 allo stesso municipio dissero che il collegamento ad internet con linea adsl sarebbe avvenuto entro dicembre 2006, poi entro gennaio 2007, ma non mantenendo la promessa. A fine aprile 2007 sia il presidente del XIX municipio che l'assessorato capitolino alle Politiche sociali promisero ancora che entro 2 mesi sarebbero stati collegati ad internet tutti i 140 centri anziani di Roma. A luglio, sempre su sollecitazione del sottoscritto, dissero che l'operazione era stata rinviata ad ottobre. E' finito l'anno e non Ŕ accaduto ancora nulla.

Modificare i vecchi contratti con altri nuovi fa risparmiare soldi. Ritardare il collegamento telefonico adsl tutto incluso, oltre a costituire una maggiore spesa per le istituzioni, Ŕ un atto di ingratitudine verso gli anziani elettori che ancora si sentono attivi e, con tenacia, non si rassegnano ad essere presi in giro.

Cataldo Caldara