Il Tempo del 15 novembre 2006

Giustiniana-Monte Mario: Serve la pista ciclabile

 

Dalla Giustiniana a Monte Mario c'Ŕ un lungo tratto di via Trionfale che la mattina, come altre arterie cittadine, soffre di traffico. Esiste anche la ferrovia Fr3 che collega Viterbo a San Pietro e Ostiense, ma la mattina Ŕ strapiena. Non molti sanno che dalla Giustiniana fino a Monte Mario la possibilitÓ di realizzare una pista ciclabile Ŕ concreta. Il percorso giÓ esiste, occorrerebbe solo renderlo praticabile e attrezzarlo con pochissimi investimenti. Solo qualche centinaio di metri, all'altezza dell'acquedotto di Ottavia, sarebbero da acquisire da un privato (la famiglia Massara) che ha giÓ con il Comune diverse compensazioni e scambi in atto nel nuovo Piano Regolatore. Basterebbe dunque la volontÓ politica del Municipio XIX e dell'Assessorato comunale competente per dare a tutti i cicloamatori un percorso ecologico alternativo. Ricordo che sono oltre quattromila gli studenti che ogni mattina raggiungono i seguenti istituti superiori collocati a Montemario: Pasteur, Cartesio, Domizio Lucilla, Tacito, Fermi ecc.. Cosa si aspetta?

Domenico Ciardulli


mercoledý 15 novembre 2006