Uccide la moglie con un coltello. Poi si ferisce                                             (tratto da romaone.it)

Primavalle - Lite tra coniugi. Il marito, preso dall'esasperazione, ha ferito mortalmente la donna e poi ha colpito se stesso. Ora Ŕ in gravi condizioni al San Filippo Neri e accusato di omicidio

Roma, 26 novembre 2006 - Una lite tra coniugi Ŕ finita a coltellate: la donna, Pamela Palma, 25 anni, Ŕ morta e l'uomo, Luca D'Angelo, 28, Ŕ in gravi condizioni in un ospedale romano. A quanto si e' appreso dalla polizia, poco dopo mezzogiorno e' esplosa l'ennesima lite tra marito e moglie in un appartamento al secondo piano in via Federico Borromeo, nella zona di Primavalle.
I due, a quanto riferito, da circa un mese erano in crisi, ma stavolta l'uomo ha tirato fuori il coltello: prima ha colpito la moglie e poi lui stesso. La donna sarebbe morta poco dopo le 13, mentre l'uomo e' stato trasferito in gravi condizioni al San Filippo Neri con ferite profonde al petto e all'addome. Le indagini sulla tragedia sono condotte dagli agenti del commissariato Primavalle, che hanno arrestato D'Angelo con l'accusa di omicidio, e dagli uomini della Squadra Mobile della Questura, intervenuti sul posto.
La coppia aveva una figlia di 5 anni, ma da circa un mese non andava piu' d'accordo e numerosi litigi si sono susseguiti nelle scorse settimane. Questa mattina, dopo l'ennesima lite, il giovane ha portato la bambina dai nonni e poi e' tornato a casa, un appartamento al secondo piano di una palazzina popolare. Pamela Palma si sarebbe inizialmente rifiutata di aprirgli la porta. Poi, dopo le insistenze di lui, ha aperto uno spiraglio. A quel punto D'Angelo, forse gia' armato del coltello, e' riuscito a spalancare la porta e ha colpito la moglie piu' volte.
Da una prima ricostruzione sembra che la donna abbia riportato ferite all'addome e alla schiena; avrebbe tentato di difendersi ma la profondita' e la vastita' delle ferite e' stata tale che Ŕ morta praticamente subito. D'Angelo, consapevole di aver ucciso la moglie, si e' ferito a sua volta con un paio di fendenti. Il corpo della donna sarebbe stato trovato nei pressi dell'uscio.
  ----------------------------------------------------------------

I precedenti nello stesso Municipio XIX.  L'incapacitÓ dei servizi sociali, spesso inquinati dalle clientele partitiche, di leggere i bisogni, la solitudine e l'indifferenza che circonda il dolore degli individui. (LEGGI) 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Hit Counter