14 GENNAIO 2009

LA FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE DELL'UNIVERSITA' DI ROMA TRE

STA ORGANIZZANDO LA SUA RIFORMA

Mercoledý 14 gennaio alle ore 15.30 si Ŕ svolta nella sala conferenze della facoltÓ di scienze della formazione la presentazione del progetto di riforma dei corsi di laurea di classe ex 18 che diventeranno classe 19.

Dopo gli interventi di docenti, sindacati, Confindustria e aziende bancarie, Domenico Ciardulli, quale portavoce romano della Community eduprof.it , Francesco Castracane e  Antonio Cuozzo di Anep hanno fatto presente con i loro interventi, la situazione occupazionale degli educatori professionali, situazione resa difficile dalla frammentazione del profilo In particolare Ciardulli ha parlato della esclusione degli educatori dai concorsi pubblici delle asl, della circolare del ministro dell'Istruzione che esclude gli educatori di Roma Tre dalle graduatorie di terza fascia (educatori nei convitti statali). L'invito quindi al preside e al corpo docente di rendere armonica l'offerta didattica con la situazione reale degli enti locali e della legislazione (ad esempio, il comune di Roma Ŕ uno dei pochi in Italia che sta eliminando dal proprio organico proprio gli educatori). Non ci sono concorsi pubblici negli enti locali di tutto il centrosud. E' stata dichiarata dal preside Susi e dal presidente del corso di laurea Paolo Impara la disponibilitÓ a proseguire un confronto per risolvere i problemi evidenziati.

ECCO ALCUNE PARTI DELLA PRESENTAZIONE FATTA NELLA SALA CONFERENZE DI VIA CASTRO PRETORIO

LA CONVOCAZIONE FIRMATA DA PAOLO IMPARA

EDUCATORE PROFESSIONALE DI COMUNITA'

LA PREMESSA SUI CORSI DI LAUREA

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Hit Counter