8 OTTOBRE 2007 ROMA NORDOVEST QUARTIERE DI PALMAROLA

STANNO SVENTRANDO L'AGRO ROMANO

Un altro mostro nel cuore dell'agro romano, nella periferia nordovest di Roma a Palmarola. Con le immagini che seguono documentiamo come molti abitanti del quartiere, a mio avviso, distratti con l'apertura di un centro polivalente a largo Codogno, sono stati accerchiati da amianto, onde elettromagnetiche e piombo di benzina. Il comune di Roma ha autorizzato in una strada problematica l'ennesimo distributore di benzina con tanto di edificio commerciale.

Un'area pregiata vastissima dell'agro romano Ŕ stata consegnata ai privati a pochissima distanza da un'altra area di servizio aperta pochi mesi fa. Una strada, la via Casal del marmo giÓ collassata da un traffico abnorme in direzione centro e verso il centro commerciale Gulliver e il cui allargamento a suo tempo finanziato, rimane ancora un perfetto mistero.

 

SI NOTANO OPERAI SENZA CASCO

L'ALTRA AREA DI SERVIZIO COSTRUITA A POCHISSIMA DISTANZA SULLA STESSA VIA

L'OBBROBRIO DEI RIPETITORI SU UN EDIFICIO DI PALMAROLA

CENTRO POLIVALENTE DI PALMAROLA CON LE VICINE TETTOIE IN ETERNIT

 (MATERIALE PERICOLOSO PER LA SALUTE E  FUORILEGGE)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ROMA LARGO CODOGNO: IL PARCO CON L'AMIANTO

 

ROMA CAPITALE DEL MATTONE (LEGGI)

 

 

 

 

 

Hit Counter